AAROI-EMAC significa PROFESSIONALITÀ, QUALITÀ, SICUREZZA per gli oltre 10.000 Medici Iscritti   ISCRIVITI ANCHE TU! »

 

 

Risorse aggiuntive per l´emergenza Covid-19, l´Accordo OO.SS - Regione Lazio

Comunicazione agli Iscritti

Pubblicato il 12/04/2020

 

 

Le Organizzazioni Sindacali della Dirigenza Medica, Sanitaria, Professionale, Tecnica e Amministrativa del Servizio Sanitario Regionale Lazio, hanno firmato con l’Assessore alla Sanità della Regione in data 11 aprile 2020 una importante intesa sulla ripartizione delle risorse aggiuntive previste per l’emergenza Covid-19.

Questo accordo ha pienamente recepito le istanze presentate dall’AAROI EMAC Regione Lazio per un giusto riconoscimento di quanto effettuato dagli Anestesisti Rianimatori durante questa pandemia.

La Regione Lazio è stata una delle prime in assoluto in Italia,  sotto il nostro impulso, a stipulare quest’accordo che vede tutti gli Anestesisti Rianimatori che hanno lavorato in ospedali, e o terapie intensive e/o sub intensive e/o aree di emergenza-urgenza, classificate come Covid 19, inseriti nella prima fascia di retribuzione.

Tutti gli altri Colleghi sono stati inseriti nella seconda fascia anche qui come riconoscimento di una loro attività specialistica, sia pure in un ambito  ospedaliero più generale.

Inoltre si è stabilito nell’accordo che le Aziende procedano al pagamento di tutte le ore di straordinario e di tutte le prestazioni aggiuntive eventualmente effettuate.

L’accordo regionale ha previsto per la prima fascia un bonus una tantum, di € 1000 procapite, mentre per la seconda fascia un bonus di € 600 procapite.

Pertanto l’AAROI EMAC Regione Lazio esprime soddisfazione per l’accordo raggiunto con la Regione Lazio, quale sia pur simbolico riconoscimento di una grande professionalità e dedizione alla assistenza dei pazienti dimostrata dalla categoria degli Anestesisti Rianimatori.


Prof Quirino Piacevoli

Presidente AAROI-EMAC Lazio

 

 

 

 

 

 

 

 

              

 

Questo sito utilizza Cookies. Navigando sul sito accetti che potremmo conservare ed utilizzare cookies sul tuo dispositivo.     Maggiori informazioni»     OK